Inaugurazione della mostra

Intervallo è un progetto personale di Ale Giorgini: un viaggio lungo 60 giorni e 8000 chilometri, un pausa dalla routine quotidiana alla scoperta di piccoli borghi e grandi città. Un itinerario che da Maggio ad Agosto ha attraversato 7 Paesi europei, toccando alcuni dei luoghi più suggestivi d’Italia e alcune delle più affascinanti città d’Europa come Parigi, Vienna, Praga, Berlino, Rotterdam, Groningen e molte altre. Un’avventura on the road a metà fra vacanza e percorso di ricerca personale, raccontato attraverso immagini catturate e ridisegnate durante il viaggio stesso: una serie di illustrazioni realizzate su fotografie di luoghi, monumenti, panorami – o disegnate su materiali di fortuna raccolti durante il tragitto –  che sono diventate le istantanee di un viaggio nel viaggio, raccontando con ironia e leggerezza una realtà non visibile agli occhi.

Venerdi
8 novembre
19:00-21:00

Ale Giorgini ha iniziato a disegnare da bambino e non ha più smesso. Oggi lavora come illustratore e ha collaborato con brand come Armani, Adidas, Jeep, Puma, Martini, Disney, Warner Bros, Opinel, Lavazza, Kinder Ferrero, Fidenza Village, Foot Locker, Emirates e ha pubblicato le sue illustrazioni su The Hollywood Reporter, Boston Globe, Chicago Magazine, The Official Ferrari Magazine, Il Sole 24 Ore, Il Corriere della Sera. Ha partecipato a mostre ed eventi in tutto il mondo: Tokyo, New York, Zurigo, Vienna, Parigi, San Francisco, Los Angeles, Melbourne, Annecy, Manchester anche se appena può ama passeggiare per Vicenza, la sua città. Ha vinto il Good Design Award del Chicago Museum of Design (2017), è stato selezionato dalla Society of Illustrators di New York (2015, 2017) e candidato al Premio Boscarato al TCBF (2016). Dal 2013 al 2018 è stato presidente e direttore artistico di Illustri Festival.